Spartacus: Morto l’attore Andy Whitfield

Si è spento ieri a poco più di 39 anni l’attore Andy Whitfield, protagonista della serie Spartacus: Blood and Sand, a casa sua in Australia. L’attore ormai da un anno e mezzo doveva convivere con un terribile linfoma, che nonostante le cure non è riuscito a debellare. Proprio a causa di questo male Whitfield aveva deciso di lasciare il suo ruolo nella serie tv che lo ha reso famoso, rimpiazzato da Liam McIntyre.

A darne la notizia in un comunicato stampa all’Associated Press è stata sua moglie che ha definito il marito “uno splendido giovene guerriero” che è morto “in una mattinata soleggiata tra le braccia della sua amata moglie”.

La notizia della morte si è diffusa velocemente attraverso i vari social network, ricevendo presto messaggi di condoglianze e solidarietà da fan, gente comune e star sia televisive che cinematografiche.

Andy Whitfield era nato il 17 luglio 1972 in Galles e da qualche anno viveva in Australia con la moglie, Spartacus è stato il primo ruolo importante nella sua carriera.

Fonte Hollywoodreporter.com 

Annunci

Informazioni su Joy Black

Recensore Seriale e Hand of The King del blog di Seriangolo. Ha amato ed ama tuttora alla follia Lost, millantando di aver visto ogni episodio almeno 17 volte (in realtà sono molte di più). Proprio seguendo la creatura di J.J. Abrams, Damon Lindelof e Carlton Cuse, nasce in lui la passione per il mondo della serialità americana. Le sue serie preferite sono, oltre ovviamente a Lost, Battlestar Galactica, Breaking Bad e Game of Thrones. Altri suoi interessi sono i fumetti, il cinema e il wrestling. P.s. Di solito non parla in terza persona, ma in questa occasione fa figo.

Pubblicato il 12 settembre 2011, in News, Spartacus: Blood and Sand con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. Addio Campione!

  2. abborettimassimiliano

    mi dispiace

  3. Nooooooooooooo!!!!!! Ecco perché l’attore era cambiato 😦

  4. che sfiga ragazzi!… l’ho visto per la prima volta in Spartacus ed era eccezionale… e proprio quando la vita la fortuna e la sua cariera gli hnno regalato un ruolo degno del suo talento, la vita lo porta via… addio..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: